Il Lago di Garda

Da Montichiari destinazione principale e più vicina è il lago di Garda.

L'approccio con il lago avviene a Desenzano del Garda, viva e graziosa cittadina posta all'estremità sud-occidentale del lago.

Desenzano è la partenza ideale per un gita del lago a bordo di un battello. La società di Navigazione dei Laghi propone (da marzo ad ottobre) il giro del lago con pranzo a bordo da Desenzano fino a Riva del Garda, la punta del lago.

In prossimità di Desenzano vi è Sirmione, che per la sua indimenticabile bellezza è conosciuta da turisti di ogni parte del mondo. Da non perdere una visita alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo, antica residenza del poeta romano Catullo.
Risalendo la riva veronese del Lago si arriva a Peschiera del Garda, città fortezza del Quadrilatero. Imponenti i bastioni che la circondano e che costeggiano il fiume Mincio. Da Peschiera del Garda si giunge in pochi minuti al grande parco di divertimenti Gardaland e agli altri parchi tematici del Garda come Natura Viva, Movieland e Canevaworld.
Gli altri importanti centri della costa veronese del Lago sono Lazise, gioiello medioevale che conserva ancora intatto il fascino di una città di quel periodo; Bardolino, famoso per il suo vino, Garda e Malcesine.

La città più a nord del lago è Riva del Garda che, in territorio trentino, segna la congiunzione tra le due rive del lago.
Da Riva del Garda percorrendo la riva bresciana si incontrano Limone sul Garda, Toscolano - Maderno e Gardone Riviera, famoso per la presenza del Vittoriale degli Italiani, la casa museo di Gabriele D'Annunzio.

Scendendo la costa si arriva a Salò, rinomato centro turistico famoso anche per essere stato capitale della Repubblica Sociale Italiana, e, attraverso San Felice del Benaco, Manerba del Garda e Padenghe, si ritorna a Desenzano.
Richiedi informazioniRichiedi informazioni